Vero è che un utente Facebook si sofferma a leggere post lunghi e corposi solo se conosce l’emittente, ma… piuttosto che discutere sulla lunghezza ideale di un post su Facebook, prendiamo in considerazione invece la soglia dell’attenzione sui social network e di come è di fatto diminuita la capacità di concentrazione degli utenti.

Una ricerca del National Center for Biotechnology Information ha dimostrato che le persone hanno una capacità di attenzione di 8 secondi, cioè 1 secondo inferiore a quella di un pesce rosso!
[ continua a leggere… ]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *